DOMANDE FREQUENTI

Abbiamo raccolto di seguito le domande più comuni che negli anni i nostri allievi ci hanno posto.

Non trovi la tua ? Contattami, sarò ben lieta di darti tutte le informazioni che cerchi !

Quale abbigliamento indossare ?

L’abbigliamento per la scuola dovrebbe semplicemente essere confortevole; per quanto riguarda le scarpe, per le donne, con un po’ di tacco con punta tonda e suola, per l’uomo scarpe con punta tonda e suola.

E' possibile fare una lezione di prova?

La Lezione di prova è ammessa per tutti i livelli e ha un costo di € 20; se l’allievo decide di iscriversi tale importo sarà scontato dalla somma dovuta per il ciclo o mese di lezioni, tranne l’ultima lezione del ciclo o mese.

Invece per i Workshop o Stage NON ci sono lezione di prova. NON ci sono lezioni gratuite e NON è consentito la presenza di persone estranee durante le lezioni.

Come ci si iscrive ?

L’iscrizione può essere fatta in qualsiasi sede, qualche minuto prima della lezione; l’iscrizione è individuale.
I corsi sono annuali, la quota si dovrà versare alla prima lezione, la modalità di pagamento potrà essere: a cicli di 12 lezioni, mensile o a singola lezione (la modalità d’iscrizione dipende della sede, non è a scelta dell’allievo).
Al momento dell’iscrizione sarà necessario fare la tessera, il costo annuale é variabile, in quanto dipenderà dal proprietario o gestore della sede che ospita la scuola.
Se vuoi più info sui corsi 2017/18 clicca qui.

Se perdo qualche lezione cosa succede?

Le lezioni perdute, potranno essere ricuperate eventualmente dentro il mese o ciclo d’appartenenza. Per il ricupero della lezione l’allievo dovrà accordarsi con il maestro responsabile per individuare il giorno e sede disponibili. Se l’allievo manca alla lezione di recupero senza avvisare con un minimo di 3 giorni, si darà per scaduto il ricupero. Non è possibile ricuperare più di due lezioni in un intero ciclo di 12 lezioni.

Quali sono i costi?

Costo e Tessera
● ● ● ● ● ● ● ● ● ● ● ● ● ● ● ● ● ● ● ● ● ● ●
Lezione singola €20,00
Corso mensile €70,00 ( 4 lezioni con date prestabiliti)
Corso trimestrale €200,00 (12 lezioni con date prestabiliti)
Il costo è a persona
● ● ● ● ● ● ● ● ● ● ● ● ● ● ● ● ● ● ● ● ● ● ●

✶✶✶✶✶✶✶✶✶✶✶✶✶✶✶✶✶✶✶✶✶✶✶✶✶✶✶✶✶
Sono previsti prezzi speciali solo per :
Iscrizione in coppia (primo ciclo di 12 lezioni)
Iscrivi un amico (primo ciclo di 12 lezioni)
Primi Passi (primo ciclo di 12 lezioni)
Lezione singola €15,00
Corso mensile €60,00 (4 lezioni con date prestabiliti)
Corso trimestrale €170,00 (12 lezioni con date prestabiliti)
Il costo è a persona

✶✶✶✶✶✶✶✶✶✶✶✶✶✶✶✶✶✶✶✶✶✶✶✶✶✶✶✶✶
Al momento dell’iscrizione, sarà richiesta una tessera con un costo annuale variabile tra € 20 e € 50, tale variazione dipenderà dal proprietario o gestore della sede che ospita la scuola.

In cosa consistono le lezioni di tecnica ?

Le lezioni di tecnica per Donna / Uomo, hanno una durata di 75′; si tratta di un lavoro sia individuale che di gruppo, non in coppia, si studiano gli aspetti di postura, asse, equilibrio, con approfondimenti sulla camminata, abbellimenti, eleganza, comunicazione, improvvisazione e interazione dentro lo spazio circostante. Le lezioni di Tecnica NON si possono recuperare.

Come è strutturato il corso principianti?

Il Corso Principianti è rivolto a persone che non hanno mai studiato tango argentino, è un corso di avvicinamento al tango e per questo si raccomanda di incominciare dal inizio al anno o del ciclo. In questo livello vedremo: l’abbraccio, la camminata, l’ocho, il rebote, il cruce, la musica, mezzo giro, e il giro, ed alcuni movimenti tradizionali per la sala. In questo primo anno di lezioni, cerchiamo di stimolare l’allievo a praticare il tango al di fuori delle lezioni, organizzando uscite alle “milongas” (il luogo dove si balla il tango) ed organizzando pratiche.
Questa ballo in Argentina aveva un carattere popolare che fu perso piano piano, oggi c’è un tornare a questa tradizione, pero, per imparare questo ballo è necessario avere molta costanza e pazienza. Il tango è un danza in cui si utilizza il linguaggio corporeo, i due ballerini stabiliscono un vero e proprio dialogo. Per questo bisogna essere rispettosi non solo tra uomini e donne, pure con le coppie con cui condividiamo la sala di ballo.

Come è strutturato il corso pre-intermedio?

Il Corso Pre-Intermedi è dedicato a persone che già hanno acquisito i movimenti basici o che hanno già fatto un anno con noi come Principianti. In questo livello si rivedono gli elementi del livello principiante con nuove combinazioni e movimenti, introducendo l’allievo ad avere l’abbraccio più consistente e rilassato, acquistando fiducia e sicurezza per affrontare il livello Intermedio. Sostanzialmente è un livello di ripasso per riassestare tutto ciò che è stato studiato in precedenza. Queste lezioni sono consigliate alle persone che già hanno studiato tango per uno o due anni e poi hanno smesso, e magari hanno il piacere di ricominciare a studiare tango ed inserirsi nella nostra scuola, permettendo ricordare e ripassare praticando.

E il corso intermedi?

Il Corso Intermedi della nostra scuola, è rivolto a persone che hanno studiato due anni con noi, che vogliono sapere e conoscere come muoversi in sala, avendo la consapevolezza dei movimenti basici come: la camminata, l’ocho, il rimbalzo, l’incrocio, il mezzo giro e il giro, avere un abbraccio consistente ed adattabile. Si dà per scontato che le persone che vogliono inserirsi in qualunque corsi di livello Intermedi abbiano conoscenza di questi elementi. In questo modo, i gruppi di livello Intermedio possono continuare avanti con dei nuovi movimenti come il voleos, adornos, sacadas, ganchos, cambi di direzione, barridas, cambio di giro e ancora altro… .

Esiste anche un corso di livello avanzato?

Abbiamo il Corso Quasi Avanzati che é diretto a persone che hanno fatto almeno 3 anni di studio con noi, continuando a studiare, ripassare i voleos, adornos, sacadas, ganchos, cambi di direzioni, barridas, giri rinforzando quanto acquistato e creando nuove varianti e nuovi movimenti. In questo livello il cambio di coppia durante le lezione va fatto liberamente e gestito tra gli allievi, mettendosi alla prova in ogni esercizio.

In cosa consistono i corsi tematici?

Il Corso Tematico è aperto a tutti coloro che studiano il tango da più anni, che abbiano voglia di rivedere dei movimenti studiati durante i loro percorso e pulirli tecnicamente, approfondendo nei particolari, nella qualità del movimento. Mentre per chi non ha la conoscenza dei movimenti, impararli, addentrandosi dal punto di vista tecnico pratico e non dalla figura o passo. Le lezioni sono di 90′, suddivisi in una prima parte di lavoro tecnico, focalizzando sulla consapevolezza e il movimento del proprio corpo, mentre nella seconda parte in coppia, dove è importantissimo il cambio per non viziare il corpo con i movimenti e riuscire rassicurare e ascoltare cercando di essere più armonici nel proprio ballo.

Cos'è la pratica?

La pratica guidata è l’occasione ideale per gli allievi di varie scuole e corsi di incontrarsi e confrontarsi sul percorso di apprendimento, sotto la guida di un insegnante di Tango, sempre presente in sala, che può essere interpellato per risolvere dubbi e dare aiuto.
A Buenos Aires la Pratica di Tango è fondamentale per preparare i ballerini alla Milonga… Nella pratica si è liberi di fare i passi “proibiti” di richiedere brani musicali a scelta, di sperimentare e soprattutto di provare con tante persone.

E' obbligatorio partecipare al saggio di fine anno?

Il Saggio Spettacolo e un compito per i maestri molto faticoso e d’intesa con gli allievi, perciò potranno partecipare soltanto gli allievi che avranno partecipato un minimo di sei mesi ai corsi annuali e soprattutto è rivolto a chi lo desidera, non è un obbligo la partecipazione per l’allievo. Tale evento avrà luogo in teatro, serata o milonga, (da stabilire), sotto la direzione dei maestri.

In cosa consiste il laboratorio coreografico?

Il Laboratorio Coreografico ha lo scopo di creare e sviluppare una o più coreografie, con la finalità di presentarle all’interno del “Saggio – Show” della scuola AmarTangO.
Sono previsti incontri al di fuori dei corsi regolari, il laboratorio coreografico é uno studio approfondito e durante lo svolgimento delle coreografie si tratterà il Tango Salon, Tango Nuevo, Milonga e il vals, sulle note degli orchestre più distinte dell’epoca d’oro del tango, fino alle orchestre contemporanee.
I maestri e direttori, stabiliranno data e luogo per lo spettacolo o presentazione, dove si presenteranno la o le coreografie, in questo modo gli allievi faranno parte di un vero e proprio “Tango Show”.

Cosa sono gli stage o workshop?

Gli Stage o Workshop sono proposti come complemento ai corsi annuali per esercitare, rivedere e curare i temi specifici studiati durante i corsi, anche per approdare ad altri temi come ad esempio gli altri ritmi che appartengono al genere del tango, come “la milonga”, “il vals” o “la musicalità” e soprattutto per approfondire la “tecnica”. A volte invitando altri insegnati a condurre delle lezioni specifiche. Gli Stage o Workshop sono organizzati con frequenza mensile o bimensile, proponendo ai frequentatori dei corsi annuali un supporto in più alla lezione. Questi Stage o Workshop possono essere impostati come tematici o a livelli, ma quando si parla di livelli, non si esclude la possibilità di partecipare attivamente a persone che appartengano ad un livello più alto di quello impostato. L’iscrizione a gli Stage o Workshop non è a coppie, perché crediamo che tutte le persone che hanno voglia di studiare, possono fare cambio di coppie senza distinzione di sesso o livello.

Contatti

 

 

Compila il form per richiedere informazioni su corsi, lezioni private, eventi, spettacoli o quant’altro desideri. Ti aspettiamo !

 

 

3 + 15 =

AmarTango

Con il patrocinio Istituzionale dell’Ambasciata Argentina in Italia.

© 2017 AmarTango – P.Iva: 12286871004